Friday For Basketball: Iacono, Alfieri, Cigala

Secondo episodio della nostra nuova rubrica intitolata Friday For Basketball, in uscita una volta al mese di venerdì. Abbiamo intervistato altri tre giocatori di Milano3 per farci raccontare come hanno conosciuto la pallacanestro, cosa li ha spinti a proseguire sul campo da basket e quali obiettivi hanno in mente per il loro futuro.

I protagonisti di questo episodio sono Michael Iacono, playmaker della C Gold, Alberto Alfieri, guardia dell’Under19 Eccellenza, e Roberto Cigala, guardia classe 2006 in azione sia con l’Under16 Regionale che con l’Under17 Gold.

Dunque ragazzi, qual è stata la vostra prima volta con la pallacanestro?

Michael: “E’ stato mio padre con la sua passione a farmi avvicinare alla pallacanestro. Non era un giocatore, ma mi portava spesso al campetto ed a vedere le partite dell’Olimpia Milano. Questo ha sicuramente influito in modo decisivo su di me”.

Alberto: “Da piccolo giocavo a calcio, ma presto mi è passata la voglia e mio padre mi ha consigliato di provare con la pallacanestro. Ho ancora dei ricordi vividi del primo allenamento, ero emozionato e non volevo scendere in campo, eppure il basket ha avuto subito un impatto positivo su di me”.

Roberto: “Ho iniziato a giocare a basket grazie a mio fratello, mi ha sempre attratto vederlo dedicarsi a questo sport che rappresentava un qualcosa di nuovo per me. Inutile dire che la pallacanestro mi ha affascinato sin da subito, quando ho iniziato a giocare usavamo ancora i canestri più bassi ed i palloni non regolamentari”.

Giocare per anni a pallacanestro equivale a trovare divertimento, passione, e motivazione in questo sport. Cosa ha influito maggiormente su di voi spingendovi a continuare?

Michael: “Ho avuto la fortuna di girare poche squadre e far sempre parte di gruppi molto affiatati, in cui ho formato tante amicizie. Sicuramente, il fatto di giocare a basket fin da piccolo e con gli amici ha contribuito a rendere sempre più viva la mia passione per la pallacanestro. Ancora oggi sono amico di ragazzi con cui ho iniziato a giocare all’età di 11 o 12 anni”.

Alberto: “Per me la pallacanestro è sinonimo di divertimento, la trovo stimolante ed è difficile farne a meno. Credo che uno degli elementi più importanti per proseguire sia la motivazione. Ho sempre cercato di lavorare su me stesso e di diventare più forte degli altri”.

Roberto: “Presto ho intuito che il basket, quello dei “grandi”, faceva per me, quindi ho iniziato in prima elementare con la squadra della mia città. Finiti gli allenamenti, rimanevo in giardino con mio fratello ed i suoi amici a giocare, anche se la differenza d’altezza era notevole, ma questo mi divertiva ed era una valvola di sfogo. Col passare del tempo, giocare a pallacanestro è diventata una bella abitudine”.

Lasciando da parte il passato, quali obiettivi avete per il vostro futuro?

Michael: “Obiettivo per il futuro è sicuramente continuare a divertirmi giocando a basket. Spero che questo divertimento possa durare il più possibile anche se so che purtroppo non potrà durare all’infinito. Fin quando mi sentirò utile in campo e mi divertirò a giocare, continuerò, sperando che il mio fisico sia d’accordo”.

Alberto: “Ad ora mi piacerebbe ritagliarmi un ruolo in prima squadra, anche perché quest’anno non ho sfruttato al meglio le occasioni che ho ricevuto e la prossima stagione vorrei far meglio. E’ chiaro che mi piacerebbe diventare un giocatore professionista, ma quello si vedrà dopo”.

Roberto: “Ormai sono parecchi anni che gioco ed il mio sogno, come penso qualsiasi altro ragazzo appassionato di uno sport, è fare della propria passione un lavoro. Spero con tutto il cuore che si realizzi”

Gabriele Melina

Leave a Reply

NEWS RECENTI

Tifa Milano3, vinci la Serie A!
28 Settembre 2022
C Gold: Ricky Musumeci è il primo MVP della stagione
28 Settembre 2022
C Gold: buona la prima per lo Sporting Milano3
26 Settembre 2022
Under14 Gold: la Leopardi Cup è biancorossa
26 Settembre 2022
Under14 Gold: domenica 25 in campo per la Leopardi Cup
23 Settembre 2022

NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi