C Gold: prosegue la via del “Made in Mi3”

“Made in Mi3” è il nostro modo di essere e di intendere il lavoro sul settore giovanile e sul minibasket, ma anche la prima squadra visto che in C Gold abbiamo ben 10 giocatori su 13 “original Massicci”.

Una convinzione profonda nell’idea che si può essere artefici del proprio destino con l’impegno e la passione che ci mettiamo tutti i giorni dal 1986.
Dunque anche nella stagione alle porte l’idea è stata quella di impostare una prima squadra che sia effettivamente espressione di quello che abbiamo costruito in questi anni sul nostro territorio.
Si parte dal capitano, Marco Colombo, classe 1989, ormai impossibile classificarlo in un solo ruolo perchè fa davvero tutto da giocare playmaker a battagliare sotto canestro. Quest’anno varcherà a fine campionato la soglia dei 30 anni anche la guardia Niccolò Tandoi, praticamente 25 anni li ha passati con noi iniziando a giocare da piccolissimo nel nostro minibasket.
Esattamente come Fabio Bonora, anche lui dei Massicci fin da bambino e ora diventato punto di forza della nostra prima squadra con il suo atletismo debordante.
Confermati in Prima Squadra anche Marco El Rawi e Lorenzo Valdameri, entrambi classe 1999. Il primo con le sue battaglia sotto le plance è stato decisivo nella rincorsa playoff dello scorso anno, il secondo avrà l’occasione di trovare più spazio dopo tanti anni di gavetta. Al primo anno senior, dopo alcuni nel settore giovanile, il 2002 Riccardo Musumeci, che ora dovrà prendersi le responsabilità in regia anche nel mondo dei grandi.
Ovviamente sono stati altri due pilastri della nostra formazione senior: Michael Iacono, il nostro playmaker classe 1987. E’ vero non ha fatto le giovanili da noi, ma come si fa a non considerare “Made in Mi3” un giocatore che l’anno prossimo disputerà la 14esima stagione consecutiva a Milano3?
E poi Nicola Bertoglio, il nostro tiratore e giocatore di sistema, che inizierà la sua quinta stagione di fila tra i Massicci, oltre a curare i muscoli dei ragazzi proprio del settore giovanile.
L’unica grande novità è quella del nostro nuovo pivot che siamo certi fin da subito saprà conquistare le simpatie di tutti: Tyrell Tidey, classe 1999 e tanta energia che sprizza da tutti i pori.
Ovviamente poi ci sarà l’inserimento dei ragazzi del settore giovanile in rampa di lancio, tutti del 2004: Simone Turin ha già iniziato a trovare spazio l’anno passato ed ora è chiamato a prendersi responsabilità. Alberto Alfieri, dopo una grande stagione di Serie D, ora proverà ad essere efficace anche al piano di sopra. Diego Orlandi dovrà riuscire ad incanalare il suo talento anche nel basket dei grandi. Federico Garbujo, dopo il brutto infortunio dell’anno passato, ora potrà iniziare davvero a giocare con la prima squadra.

Leave a Reply

NEWS RECENTI

Tifa Milano3, vinci la Serie A!
28 Settembre 2022
C Gold: Ricky Musumeci è il primo MVP della stagione
28 Settembre 2022
C Gold: buona la prima per lo Sporting Milano3
26 Settembre 2022
Under14 Gold: la Leopardi Cup è biancorossa
26 Settembre 2022
Under14 Gold: domenica 25 in campo per la Leopardi Cup
23 Settembre 2022

NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi