Under18 Eccellenza: che lezione da Reggio Emilia!

Il ritorno nella mitica Palestra Chierici di Reggio Emilia, a 19 anni di distanza, dall’ultimo match tra i reggiani e il Milano3 non è dei migliori. Finisce 100-53 per i padroni di casa che fanno valere la loro fisicità in modo debordante.

PALL. REGGIANA-MILANO3 BASKET 100-53
REGGIANA: Bertolini 2, Besozzi, Castagnetti 4, Cipolla 21, Dell’Osto 13, Diouf 16, Maddaloni 12, Parente 10, Pellicciari 14, Soviero 3, Sow 3, Zampogna 2. All. Menozzi
MILANO3: Albiero 13, Arcaini 7, Botta 2, Cassol 10, M Gabanelli 14, Galluzzi, Lungo 3, A Mirabelli, S Mirabelli 2, Natale, Rescia, Sassi. All. Pugliese

Clicca qui per la cronaca di Lombardia a Canestro

Nulla da fare nella lunga trasferta a Reggio Emilia per il Milano3 Basket che, per la prima volta nell’anno, esce nettamente battuto dall’avversario con un clamoroso 100-53.
I biancorossi già nel primo quarto dimostrano di non riuscire a tenere il confronto fisico con gli avversari che volano già sul 31-11 dopo 10′.
Nel secondo periodo arriva qualche canestro in più grazie ad Arcaini e Gabanelli, ma la difesa concede tutto agli avversari tanto che i reggiani firmano addirittura 60 punti nei primi 20 minuti (a 25).
Nella ripresa, se non altro, un po’ di orgoglio fa capolino nei basigliesi che ci mettono molta più intensità trovando anche canestri da Albiero e Lungo riuscendo a chiudere con un parziale di 40-28 nei secondi 20 minuti.
Prossimo impegno martedì 11 febbraio alle 21.15 al PalaBasiglio per l’ultima giornata di andata contro l’Olimpia Milano

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi