Under18 Eccellenza: a Desio arriva un ko in una gara molto fisica

I biancorossi escono sconfitta dal match contro l’Aurora Desio per 72-58 in una vera e propria “royal rumble”. La brutta partenza condiziona tutta l’incontro, anche se i basigliesi riescono ad arrivare fino a -3 a 5 minuti dala fine prima di cedere il passo.

AURORA DESIO-MILANO3 BASKET 72-58
DESIO: Pesenato 11, Peri 13, Pandolfi 6, Canato 8, Benedini 9, Capelli 2, D’Apolito 6, De Piccoli 5, Natalini 2, Lovato 4, Brambilla, Radice. All. Ghirelli
MILANO3: M Gabanelli 9, Albiero 8, Botta 12, Galluzzi 2, Cassol 11, Natale 3, Arcaini 7, Lungo 2, Mirabelli, Rescia, Sassi, G Gabanelli. All. Pugliese

Sconfitta al Palasport di Desio per il Milano3 Basket che perde 72-58 in una partita che è stata una vera battaglia.
Purtroppo i biancorossi hanno pagato a caro prezzo le distrazioni di un primo periodo terminato sotto per 26-11 in cui Desio ha davvero spinto al massimo sfruttando la maggiore fisicità di tutti i suoi giocatori.
Lentamente nel secondo periodo i basigliesi riescono a risalire la china, la zona 2-1-2 mette in crisi i meccanismi della squadra di casa, mentre in attacco Cassol realizza 6 dei suoi 11 punti. Milano3 trova anche una tripla di Natale e un paio di bei canestri da Arcaini e Albiero, così all’intervallo c’è partita perchè si va negli spogliatoi sul 37-28.
Desio riparte fortissima con un 4-0 firmato da uno spettacolare alley-oop di Peri e un canestro di Pandolfi, dopo un minuto arriva il timeout di coach Pugliese e Milano3 risorge con 3 bombe consecutive di Gabanelli, Albiero e Cassol arrivando sul 45-39.
Poi Desio al 30′ rimane avanti 51-41 ancora grazie ai suoi lunghi, mentre l’ultimo parziale del Milano3 è quello chiuso dalla tripla di Botta per il 56-51 del 35′. Qui, però, i biancorossi finiscono la benzina, Desio diventa dominante a rimbalzo e chiude la partita con i canestri di Pesenato e Lovato.
Prossimo impegno, l’ultimo della Coppa Italia U18 Eccellenza, lunedì 20 maggio alle ore 19.30 contro i piemontesi di Oleggio.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi