Under17 UISP: doppia trasferta, doppia vittoria e qualificazione

Arriva il passaggio del turno alla fase Gold con una gara di anticipo per il Milano3 Basket che conquista un successo fondamentale in trasferta contro Orpas 63-68 e poi regola Cesano Boscone 13-107.

ORPAS MILANO-MILANO3 BASKET 64-68
MILANO3: Bernasco 5, Bonacci 8, Busin 2, Marzegalli 2, Metauro 13, Pasolini 18, Pessini 9, Sapio 11. All. Curti

CESANO BOSCONE-MILANO3 BASKET 13-107
MILANO3: Bernasco 11, Busin 4, Metauro 13, Abante 15, Pasolini 22, Sapio 4, Solomon 9, Cassol 11, Salazar 9, Bonacci 9. All. Colombo

Vittorie in trasferta che certifica la partecipazione al girone Gold della seconda fase.
In particolar modo contro Orpas inizio di marca Milano3 che alternando soluzioni dall’arco e vicino a canestro cerca subito di scappare via realizzando 22 punti nel primo periodo.
Orpas reagisce e riesce a limitare i danni chiudendo sul 19-22 al 10′.
Da questo momento equilibrio fino all’intervallo con attacco di Milano3 in flessione e al 20′ il punteggio recita 35-35.
Nel terzo periodo si decide la partita con la difesa di Milano3 che non concede più niente e in un amen il vantaggio arriva fino al +11 anche se in chiusura di periodo Orpas prova a rientrare.
Negli ultimi 10 minuti gli ospiti scappano nuovamente in doppia cifra e neanche l’ultimo sforzo dei padroni di casa impedisce a Milano3 di celebrare un’ottima vittoria.

Domenica, percorso ben più semplice per i nostri ragazzi che, allenati da coach Colombo, certificano la matematica certezza del passaggio del turno (vista la sconfitta anche di Trezzano con la capolista San Pio X) con il successo sul campo del fanalino di coda Cesano Boscone per 13-107.
Facile vittoria in trasferta sul campo di Cesano Boscone per l’Under17 Uisp che parte contratta segnando 8 punti nei primi 7 minuti di gioco, chiudendo il primo quarto sul 3-12.
Secondo quarto dove cambia l’aggressività difensiva, che produce una serie di facili appoggi in contropiede che danno il là ad una partita in discesa, primo tempo che si chiuderà sul 9-42.
Terzo e quarto periodo di amministrazione per i bianco-rossi che stringono ancora di più le maglie in difesa concedendo rispettivamente 4 e 0 punti ai padroni di casa, e firmando 75 punti a referto chiudono la partita sul 107-13 finale. Prossimo appuntamento Domenica 19 tra le mura amiche del PalaBasiglio contro Trezzano.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi