Serie C Silver: onda anomala con Villasantau

Strano ko per la Oscom in C Silver nella prima giornata di ritorno. I basigliesi partono fortissimo toccando anche il +16 a inizio secondo quarto, ma poi crollano letteralmente andando nello spazio di 15 minuti sotto di 25 punti.

OSCOM MILANO3 BASIGLIO-TEAM 86 VILLASANTA 69-86
MILANO3: Valeri 14, Abellara 7, Cinquepalmi 18, Valdameri 2, R Delos Reyes, Ferrari 8, Gabanelli, Gremmo 6, El Rawi 6, Massaro 2, Virtuani 3, D. Delos Reyes 3. All. Rustioni

Clicca qui per il riepilogo di Lombardia a Canestro

Sconfitta amara per i nostri ragazzi, amara soprattutto per com’era iniziata la partita.

Dopo i primi 3’ di studio ,nei quali a prevalere è l’equilibrio assoluto, sono i nostri giovani a tentare la prima “fuga”. Concentrati ed intensi in difesa, precisi in attacco nonostante qualche errore di troppo in fase di realizzazione. La prima frazione vede i nostri colori avanti sul punteggio di 22 a 10.

Il secondo quarto vede però un’inversione di tendenza. Nonostante i primi incoraggianti minuti di gioco ci permettano di raggiungere un massimo vantaggio di 16 lunghezze, i ragazzi si lasciano scappare via quella sana tensione nervosa, tranquilli del vantaggio accumulato, e gli ospiti giustamente ne approfittano.

A nulla servono i 2 minuti di sospensione chiamati da coach Rustioni per tentare di arginare la marea.

Percentuali alte in attacco e conseguente coraggio ed energia nella metà campo difensiva fanno si che il parziale si chiuda in loro favore con il punteggio di 13-37. All’intervallo ci troviamo così “magicamente” sotto sul punteggio di 35 a 47 per Villasanta

I ragazzi accusano il colpo, l’intervallo assomiglia solo a quel famigerato gong pugilistico che ti salva quando vieni messo all’angolo, angolo dal quale però purtroppo non riusciremo più ad uscire.

Il secondo tempo infatti ha purtroppo poco da raccontare. Villasanta si dimostra squadra solida e si limita a gestire il vantaggio accumulato nel 2 quarto, incrementandolo di altre 9 lunghezze nel 3°periodo e dando spazio a tutti i giocatori iscritti a referto. I nostri ragazzi invece, ormai mentalmente abbattuti, provano una timida reazione solo nell’ultima frazione di gioco dove riescono a diminuire leggermente il gap sotto le 20 lunghezze, ma ormai è troppo tardi.

Prossimo appuntamento Sabato 26 Gennaio presso il PalaIdea di via Brivio per il derby Vs Soul Basket, palla a 2 alle ore 19.00

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi