Serie C Silver: Missione compiuta! E’ salvezza per la Oscom

Si chiude nel migliore dei modi la stagione regolare di C Silver per il nostro “farm team” della Oscom. Arriva la vittoria 68-57 contro Terno d’Isola conquistando così il terzo successo consecutivo che ci porta alla salvezza diretta per il secondo anno in fila

 

OSCOM MILANO3 BASIGLIO-VIRTUS TERNO D’ISOLA 68-57
MILANO3: Cinquepalmi 25, Botta 3, Abellera 5, Valeri 13, El Rawi 2, Ferrari 2, Valdameri 5, Gabanelli 4, Delos Reyes 6, Gremmo 2, Virtuani, Arcaini. All. Rustioni
TERNO D’ISOLA:  Augeri 10, Ondei 2, Modenese 24, Marelli 7, Bertuletti 2, Costanzo 5, Dorini 3, Corna 2, Dogadi, Aristolao 2. All. Vicenzutto

Clicca qui per il riepilogo di Lombardia a Canestro

Il sogno si realizza, per il secondo anno in fila. La Oscom conquista la salvezza anticipata in Serie C Silver con la squadra tutta formata da Under21 riuscendo a chiudere all’11° posto la regular season. Un risultato davvero di valore per i nostri ragazzi che hanno mostrato progressi importanti, soprattutto facendosi trovare pronti nel momento decisivo con le ultime tre vittorie consecutive che hanno cambiato il volto della classifica facendo compiere la missione alla squadra dei coach Luca Rustioni e Davide Savini che, con pazienza, dedizione e acume hanno svolto in pieno quello che era il loro compito alla guida del “farm team”.
E’ nel primo quarto che i basigliesi prendono quel vantaggio che si rivelerà poi decisivo nel corso della partita partendo subito forte sul 15-5 grazie alle incursioni di Cinquepalmi. Il primo parziale termina sul 17-10 con un El Rawi letteralmente dominante sotto canestro.
Nel secondo periodo una tripla del 2001 Botta, le penetrazione di Valeri e i guizzi di Gabanelli tengono la Oscom in controllo tanto che al 20′ il punteggio dice 36-24.
E’ nel terzo quarto che i ragazzi del Milano3 provano ad allungare trascinati ancora da Cinquepalmi, mentre Delos Reyes e Gremmo fanno uno straordinario “lavoro sporco” in difesa. A sigillare il vantaggio ci pensa Abellera con la tripla allo scadere del 56-41.
Ancora Valeri appoggia il 58-41, massimo vantaggio, ma qui arriva la reazione di Terno d’Isola che in caso di sconfitta sa di essere matematicamente retrocessa. Così arrivano 4 triple in rapida successione, tre firmate da Modenese e la partita si riaccende improvvisamente su 61-55 al 35′ con il solo Valdameri autore di un canestro per il Milano3 in quei 5 minuti.
Manca una vita, il cronometro sembra sempre più lento, ma ci pensa il nostro bombardiere Delos Reyes a realizzare la bomba del 64-55 che ridà l’ossigeno necessario ai biancorossi. La difesa ora è perfetta, Ferrari ed El Rawi si alternano sotto canestro in modo perfetto in difesa, mentre Abellera prima e Cinquepalmi dopo la chiudono definitivamente fino al +11 finale.
E sarà Serie C Silver ancora una volta!

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi