Serie C Silver: la Oscom ritrova il successo

30 minuti ad inseguire, ma nell’ultimo quarto arriva la vittoria della Oscom Milano3 che supera la Bocconi Milano per 67-62 ritrovando il successo nel campionato di Serie C Silver

OSCOM MILANO3 BASIGLIO-BOCCONI MILANO 67-62
MILANO3: Cinquepalmi 5, Valeri 4, R Delos Reyes 21, Valdameri 7, Abellera 14, Ferrari 10, Gremmo 4, Virtuani, Albiero, D Delos Reyes, Gabanelli 1, El Rawi. All. Rustioni
BOCCONI: Scrima 17, Belloggi 16, Ghezzi 12, Gambaro 4, Fortunato 4, Di Marzo 3, Quintili 2, Piatti 2, Vacca 2, Merci. All. Favero

Clicca qui per il riepilogo di Lombardia a Canestro

Nella terza giornata del girone di ritorno del campionato di C Silver affrontiamo tra le mura del PalaBasiglio la Bocconi Milano.
Nella partita di un girone fa dopo una prima metà abbondante di difficoltà eravamo arrivati ad un soffio dalla vittoria; oggi i nostri avversari sono senza 3 dei loro migliori giocatori e noi abbiamo un assoluto bisogno dei 2 punti in classifica.
L’ inizio però è purtroppo da rimanere a bocca aperta in negativo, abbiamo un atteggiamento da “amichevole”, siamo svogliati molli e andiamo al rallentatore. Non siamo nella partita e le dimensioni fisiche degli ospiti fanno la differenza. Nonostante una buona produzione offensiva dovuta in gran parte alle triple di Delos Roger e alle scorribande di Abellera (11 e 8 i rispettivi punti al 20′) a metà partita siamo ad inseguire sul 37 a 42 per gli ospiti.
Al rientro riusciamo però a invertire la tendenza, la difesa dopo qualche minuto di assestamento inizia a insinuarsi negli ingranaggi dei nostri avversi e nonostante un attacco non sfavillante rosicchiamo 3 punticini.
La decisiva frazione inizia sul 54-52 per i bocconiani ma dietro ormai abbiamo costruito un fortino e gli ospiti realizzano la miseria di 10 punti; riusciamo così in un concitato finale a sorpassare. Negli ultimi secondi di gioco grazie a un fallo piu tecnico più espulsione avremmo anche la possibilità di ribaltare la differenza canestri ma in lunetta non siamo precisi e sulla rimessa finale non creiamo nulla.
Bravi comunque a vincere una partita che era assolutamente da vincere dopo una serie di sconfitte e prima del tour de force in cui nelle prossime tre giornate affronteremo le prime tre della classe a cominciare da Calolziocorte capolista domenica 10 alle 18 a Olginate.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi