Serie C Gold: rimonta vincente all’esordio casalingo per lo Sporting Milano3. Online la Top5!

Successo per lo Sporting Milano3 nella “prima” al PalaBasiglio vincendo per 78-67 contro i bresciani di Prevalle. Eppure il match è stato decisamente complicato andando sotto anche di 13 punti nel secondo quarto, prima di una scarica da 18-0 che ha invertito il match.

SPORTING MILANO 3 BASIGLIO – NEW BASKET PREVALLE 78-67
18-22; 38-33; 61-57
MILANO 3: Ferri, Cinquepalmi 4, Giocondo 13, Kebe, Iacono 29, Arcaini, Bassani 13, Colombo 13, Bertoglio 1, Ragni 1, Gababelli, Bonora 4 All. Pugliese
PREVALLE: Lanfredi 4, Delibasic 10, Dalla Longa ne, Zorat, Raskovic 8, Scekic 4, Bellandi 4, Azzola ne, Saletti 6, Colombo, Mascadri 18, Faini 13. All. Adami

Clicca qui per le statistiche complete della partita
Clicca qui per il riepilogo di giornata di Lombardia a Canestro
Clicca qui per vedere tutte le foto della partita
Clicca qui per vedere on-demand la gara su Bepi TV
Clicca qui per vedere le interviste su Bepi TV
Clicca qui per vedere l’intervista di Milano3Basket.com

 

Dopo la brutta sconfitta dell’esordio sul parquet di Gardone, lo Sporting Milano 3 trova la prima vittoria in campionato, battendo al PalaBasiglio, Prevalle per 78-67. Da sottolineare un’ottima prova difensiva da parte dei padroni di casa in modo particolare nella seconda e quarta frazione. Top scorer dei biancorossi Micheal Iacono, autore di 29 punti con un clamoroso 6/6 da 3 punti.
L’inizio di partita è molto equilibrato, con le due squadre che si rispondono a vicenda. Dopo i primi 5’ il punteggio è sul 10-9 grazie ad una tripla realizzata da Iacono. Negli ultimi minuti della prima frazione però, Prevalle con un paio di canestri da sotto mette la testa avanti e chiude al 10’ sul +4 (18-22).
La seconda frazione dei “Massicci” non comincia molto bene e quindi coach Sandro Pugliese decide subito di fermare il tutto con un timeout. I bresciani, però, non si fanno intimorire ed allungano fino al massimo vantaggio di +13 (20-33). Lo Sporting Milano3 non ci sta, in difesa si aggrappa ad una “triangolo e due” che blocca completamente l’attacco ospite e con un “caldo” Iacono riduce lo svantaggio sul -1 (32-33) con un break di 12-0, siglando poi il sorpasso grazie al 2/2 di Giocondo dalla lunetta. Si va all’intervallo lungo sul 38-33 in favore dello Sporting Milano3, guidato da un ispirato Iacono, già autore di 20 punti, mentre il parziale aperto è di 18-0 in favore dei biancorossi.
Sulla scia dell’entusiasmo, i biancorossi volano sulla doppia cifra di vantaggio (53-41), dopo due conclusioni realizzate dalla lunga distanza da parte di Iacono e Giocondo. Gli ospiti riescono a ridurre il gap e al 30’, il tabellone del PalaBasiglio recita 61-55 in favore dei padroni di casa.
In avvio di quarto periodo, i “Massicci” con le giocate di Cinquepalmi e Giocondo ritrovano la doppia cifra di vantaggio (67-57). Prevalle prova in tutti i modi a rimanere a contatto, ma lo Sporting Milano 3 con una solida difesa ed un prolifico attacco dilaga sulle quindici lunghezze di vantaggio (74-59). Il finale è 78-67 in favore dello Sporting Milano3.
Prossimo appuntamento per i “Massicci” in programma sabato 12 ottobre nel derby contro Opera.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi