Serie C Gold: lo Sporting Milano3 sbanca Busto e accede alla semifinale

Prestazione perfetta per i “Massicci” che vincono Gara 2 a Busto Arsizio per 56-95 conquistando il 2-0 e la qualificazione alla semifinale dove affronteranno Piadena. 6 uomini in doppia cifra, +27 già all’intervallo, sono i dati di una gara a senso unico.

 

BASKET BUSTO ARSIZIO-SPORTING MILANO3 BASIGLIO 56-95
BUSTO ARSIZIO: De Franco 2, Marotto 8, De Vita, Preatoni 7, Crespi, Azzimonti 9, Tagliabue 2, Caggiano, Pariani 6, Vai 13, Ferrario, Arui 9 All. Nava
MILANO3: Bertoglio, An.Cappellari 6, Cinquepalmi 4, Giocondo 12, Sorrentino, Iacono 19, Bassani 13, El Rawi, Colombo 15, Al. Cappellari 2, Tandoi 14, Bonora 10 All. Pugliese

Clicca qui per vedere le statistiche complete
Clicca qui per la cronaca di Lombardia a Canestro
Clicca qui per vedere la partita on-demand su BepiTv
Clicca qui per vedere le interviste di BepiTv
Clicca qui per l’intervista di Milano3Basket.com

 

In gara 2 lo Sporting Milano3 non fa scherzi conquista anche il secondo atto del quarto di finale dei playoff contro Busto Arsizio vincendo nettamente 56-95, chiudendo la serie sul 2-0 e vola in semifinale dove incontrerà Piadena. Fin dalle prime battute del match, i ragazzi di coach Pugliese dimostrano grande concentrazione ed offrono una prestazione brillante per tutti i 40’ sia in fase offensiva che in quella difensiva con solo 56 punti subiti. Per i “Massicci” ben sei giocatori in doppia cifra.
Inizio molto convincente per i “Massicci”, grazie ad un ispirato Iacono dalla lunga distanza, i biancorossi allungano pronti via sul +13 (5-18) e forzano la prima sospensione di coach Nava. Lo Sporting Milano3 non si fa intimorire e chiude al 10’ in vantaggio sul punteggio di 17-29.
Nella seconda frazione, i ragazzi di coach Pugliese continuano a macinare punti e a stringere le maglie in difesa, con solo 9 punti i concessi agli avversari. Si ritorna negli spogliatoi infatti sul +27 (26-53) in favore dei biancorossi, dopo un’altra tripla di uno spietato Iacono autore di ben 19 punti (5/6 dall’arco) nei primi 20’ di gioco, mentre Bassani è già in “doppia doppia” con 11 punti e 10 rimbalzi all’intervallo.
In avvio di terzo periodo, lo Sporting Milano3 con un mini break di 0-4 di Cinquepalmi vola sul +31 (26-57). Sulla scia del primo tempo, i “Massicci” continuano ad essere efficaci sia in attacco che in difesa e chiudono a 10’ dal termine sul 35-73, dopo una tripla di capitan Colombo.
Nei primi minuti dell’ultimo quarto, Colombo si scatena e con una serie di conclusioni dalla lunga distanza permette ai suoi di dilagare sul +46 (35-81), che equivale al massimo vantaggio di serata.
Negli ultimi istanti di gara, lo Sporting Milano3 amministra senza troppi patemi e conquista il successo. Il finale è 56-95 in favore dei “Massicci”.
Il prossimo appuntamento per lo Sporting Milano3 è in programma sabato 18 maggio alle ore 21.00 in trasferta contro Piadena per gara1 di semifinale.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi