Serie C Gold: i “Massicci” dello Sporting Milano3 sono perfetti e conquistano l’accesso alla semifinale. Online la Top5!

Con 57 punti segnati nel primo tempo lo Sporting Milano3 ipoteca la vittoria in Gara 3 contro la Libertas Cernusco e per il secondo anno consecutivo accede alla semifinale. La vittoria per 91-75 con una prestazione davvero di alto livello con uno straripante Giocondo da 32 punti. Ora la sfida contro Vigevano a partire da domenica 20 maggio.

SPORTING MILANO3 BASIGLIO-LIBERTAS CERNUSCO 91-75
MILANO3: El Rawi, Cinquepalmi, Giocondo 32, Sorrentino, Iacono 14, Bonora, Mori 7, Colombo 9, Persico 2, Cappellari 7, Tandoi 16, Arioli 4. All. Pugliese
CERNUSCO: Ferraris, Beretta 13, Mangiapane 3, De Conto 4, Mercante 14, Riva 11, Zanchetta 3, Antelli 8, Sirtori 9, Carzaniga, Gorla 4, Guffanti 6. All. Gandini

Clicca qui per le statistiche complete della partita
Clicca qui per la cronaca di Lombardia a Canestro
Clicca qui per vedere tutte le foto della partita
Clicca qui per vedere on-demand la partita su Bepi Tv
Clicca qui per vedere le interviste del dopo partita su Bepi TV

Una prestazione di altissimo livello dello Sporting Milano3 Basiglio è la chiave di volta per battere Cernusco in Gara 3 e conquistare l’accesso alla semifinale del campionato di Serie C Gold.
La vittoria arriva per 91-75, ma fin dall’inizio i biancorossi hanno il piglio giusto per affrontare la partita e raggiungere l’obiettivo.
I primi minuti sono eloquenti con il 10-0 iniziale dei primi 4 minuti frutto di due triple di Giocondo e due “jump” di Tandoi. I basigliesi sono scatenati, arrivano 5 triple consecutive (altre 3 di Giocondo), che dirigono nettamente il punteggio della partita sul 27-10 di fine primo quarto, mentre Cinquepalmi di nuovo limita le iniziative di Mercante e Cappellari in regia (finirà con 6 assist) ispira la squadra.
Alla ripartenza di nuovo arrivano altre due bombe con Iacono (ancora usato con il contagocce, ma autore di 14 punti in 15′) e Cappellari danno slancio ai “Massicci” che volano via con 4 liberi in fila di Giocondo sul 39-17. Cernusco non reagisce, l’attacco del Milano3 è davvero straripante e il massimo vantaggio arriva sul 52-22 quando Giocondo mette a segno il 28esimo punto personale di un primo tempo davvero clamoroso.
All’intervallo sono 57 i punti dello Sporting Milano3, ma l’attacco atomico si prende una pausa fin troppo lunga visto che arriva un solo canestro nei primi 5 minuti della ripresa. Cernusco prova a ridestarsi arrivano al massimo fino al 59-45 trovando punti da Riva, ma sono Arioli e Mori a ricacciare indietro l’avversario sul 66-51 del 30′.
E poi è Iacono a suggellare il successo con 5 punti filati, mentre la difesa torna a bloccare Cernusco volando sul 74-51, con un lungo “garbage time” finale davanti ad un PalaBasiglio davvero in festa.
Ora si gioca la semifinale contro la corazzata Nuova Pallacanestro Vigevano, per Gara 1 si va in campo domenica 20 maggio alle ore 18.00 al PalaBasletta.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi