Serie C Gold: Gara 1 è biancorossa! Lo Sporting Milano3 supera Busto Arsizio. Online la Top5!

Termina con il punteggio di 75-64 il primo atto del playoff tra i “Massicci” e il Basket Busto Arsizio con un maxi parziale di 19-2 che spacca la gara a inizio quarto periodo. Così arriva il punto dell’1-0, ma mercoledì 8 maggio si torna già in campo per Gara 2

 

SPORTING MILANO3 BASIGLIO-BASKET BUSTO ARSIZIO 75-64
MILANO3: Bertoglio, An.Cappellari, Cinquepalmi 6, Giocondo 15, Sorrentino, Iacono 17, Bassani 14, El Rawi, Colombo 10, Alb. Cappellari, Tandoi 2, Bonora 11 All. Pugliese
BUSTO ARSIZIO: De Franco 0, Marotto 4, De Vita 11, Preatoni 7, Crespi ne, Azzimonti 17, Tagliabue 9, Pariani 4, Vai 8, Ferrario 0, Arui 4 All. Nava

Clicca qui per vedere le statistiche complete
Clicca qui per vedere tutte le foto della partita
Clicca qui per il riepilogo di Lombardia a Canestro
Clicca qui per vedere la gara on-demand su Bepi TV
Clicca qui per vedere le interviste di Bepi TV
Clicca qui per l’intervista di Milano3Basket.com

 

Buona la “prima” per lo Sporting Milano3 che tra le mura amiche del PalaBasiglio, conquista il primo atto battendo Busto Arsizio 75-64 e portandosi avanti 1-0 sulla serie. Da evidenziare la buona prova difensiva dei biancorossi nel quarto periodo con un maxi break di 19-2 che ha indirizzato la partita.
Avvio più che in salita per i padroni di casa, che dopo i primi 5’ di gioco si trovano a dover rincorrere sotto di otto lunghezze (8-16). Gli ospiti non si placano e continuano a punire lo Sporting Milano 3, forzando così la sospensione da parte di coach Pugliese, dopo una tripla di Vai per il 10-21. Con un mini parziale di 5-0, i “Massicci” accorciano sul -6 (15-21), anche se al 10’ il punteggio dice 15-23 in favore di Busto Arsizio.
Grazie ad un super impatto di Bonora, i biancorossi trovano il primo vantaggio di serata sul 26-25 ed obbligano coach Nava a fermare il tutto con un timeout. Nessuna delle due squadre riesce a scappare in modo concreto e si va negli spogliatoi in perfetta parità sul 37 pari con Vai che impatta con due liberi a pochi secondi dal termine.
Nei primi minuti della terza frazione, i padroni di casa con un parziale di 6-0 allungano sul +6 (43-37) sfruttando un paio di buone iniziative di Iacono. Sul finire di terzo quarto, però gli ospiti pareggiano di nuovo sul 51-51 con un canestro da 2 di De Vita, ma questa volta sono i basigliesi che segnano l’ultimo canestro con Bassani per il 53-51 che porta all’ultimo mini-intervallo.
Nell’ultimo quarto, i “Massicci” con un 10-0 allungano sulla doppia cifra di vantaggio (63-51) e provano così la fuga concreta con i canestri di Colombo e Giocondo. Sulle ali dell’entusiasmo, i biancorossi dilagano sul +19 (72-53) e mettono la parola fine su gara 1 sfruttando ancora la premiata ditta Colombo-Giocondo che segna altri 9 punti in un amen, mentre Bassani completa l’opera in una partita di grande spessore da 14 punti e 15 rimbalzi.
Poi si pensa già a Gara 2 e così la partita si conclude sul 75-64 con un leggero rientro degli avversari.
Il prossimo appuntamento per i ragazzi di coach Sandro Pugliese, infatti, è fissato per mercoledì 8 maggio per gara 2 a Busto Arsizio.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi