Serie C Gold: buone note dal test-match con l’Aurora Desio

Cinque periodi tutti equilibrati hanno caratterizzato l’amichevole che lo Sporting Milano3 Basiglio ha disputato contro l’Aurora Desio, che si presenta come una della formazioni che puntano dichiaratamente alla Serie B

AURORA DESIO – SPORTING MILANO3 BASIGLIO
15-15; 20-19; 19-18; 17-12; 14-14
MILANO3: Bertoglio , Albiero, Cinquepalmi 18, Giocondo 11, Gabanelli 3, Iacono 9, Bonora 4, Colombo 1, Bassani 14, Ragni 4, Kebe, Arcaini All. Pugliese

Dopo la vittoria ottenuta pochi giorni fa nella Sporting Milano 3 Cup, i “Massicci” sono ritornati nuovamente sul parquet per la seconda amichevole di questa preseason. Come già accaduto domenica, la squadra avversaria giocherà nel girone Ovest del campionato di C Gold e si tratta dell’Aurora Desio. Rispetto al match contro Nerviano, i biancorossi hanno mostrato degli importanti passi in avanti ed hanno disputato davvero una  partita solida. Dopo ogni quarto è stato azzerato il punteggio come da tradizione negli scrimmage di inizio stagione.
Gli uomini di coach Pugliese non cominciano la gara con la giusta concentrazione e pronti via si trovano sotto sul 13-4, ma grazie ad un paio di fiammate di Giocondo, lo Sporting Milano3 riduce il gap sul -2 (13-11). Sulla scia della fiducia, i “Massicci” chiudono la prima frazione in perfetta parità sul 15 pari, grazie ad un bel canestro di Ragni da sotto.
Nei primi minuti del secondo periodo, i biancorossi subiscono un mini break di 6-0 e coach Pugliese è costretto a richiamare all’ordine i suoi.
I “Massicci” escono dalla sospensione con una faccia ben diversa e con due triple in fila di Bassani e Iacono, impattano sul punteggio di 11-11 e poi con un’altra realizzazione dalla lunga distanza firmano il sorpasso sul 15-16, anche se alla fine del periodo è ancora Desio a prevalere di un soffio sul 20-19.
Nella terza frazione, inizio decisamente diverso da parte dello Sporting Milano3, che questa volta costringe il coach di casa a ricorrere ad un timeout. L’Aurora Desio ritorna sul parquet con uno spirito diverso e rimette la testa avanti allungando sul 19-13. Al 30’ però il punteggio recita 19-18 in favore di Desio, dopo una tripla realizzata allo scadere da Cinquepalmi.
Negli ultimi 10’, il match si fa ancora più equilbrato, con le due compagini che si rispondono colpo su colpo. Al 37’ il tabellone dice 11-11. Negli istanti finali del match, Desio con alcuni canestri di Albique ne approfitta ed allunga sul 17-12.
Come è accaduto contro Nerviano, si è giocato anche un quinto periodo per permettere alle due squadre di dare un po’ di spazio agli under, anche questo chiuso con un punteggio di perfetta parità sul 14-14.
Il prossimo appuntamento per lo Sporting Milano3 è fissato per giovedì 19 contro Pavia nello storico PalaTreves.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi