Serie C Gold: lo Sporting Milano3 soffre, ma vince contro Social Osa. Online la Top5!

Dopo la sconfitta subita in casa contro Opera, lo Sporting Milano3 vince sul campo di Social Osa. Dopo un ottimo primo tempo, chiuso sul 28-45, nel secondo i padroni di casa reagiscono e ritornano a contatto. Nel finale, però i “Massicci” hanno la meglio e vincono per 66-71.

SOCIAL OSA MILANO- SPORTING MILANO3 BASIGLIO 66-71
15-20; 28-45; 41-58
SOCIAL OSA: De Marzi 15, Rigon 2, Biasich 5, Lucchini 6, Riggi 3, Della Flora 1, Sebastiani 7, Panaccione 13, Ardizzone 10, Finazzer Flori 4, Mazzi, Baccalaro all. Avantaggiato
MILANO3:  Albiero, Ferri 20, Cinquepalmi 15, Giocondo 10, Kebe, Iacono 5, Bassani 13, Colombo, Bertoglio 13, Ragni 2, Gabanelli, Bonora 3 all. Pugliese

Clicca qui per le statistiche complete della partita
Clicca qui per vedere tutte le foto della partita
Clicca qui per rivedere la partita on-demand su Bepi Tv
Clicca qui per vedere l’intervista di Milano3Basket.com

Inizio di match a rilento, con le due squadre che faticano a trovare la via del canestro. Lo Sporting Milano3, però riesce a scuotersi in attacco e con una tripla di Giocondo ed un comodo appoggio di Bassani, allunga sul 3-11.  I padroni di casa, non si fanno intimorire e con un un break di 8-0, riducono lo svantaggio sul 12-13. Nella parte finale del quarto, i “Massicci” riescono a ritrovare fluidità in attacco e chiudono al 10’, sul 15-20.
Nei primi minuti della seconda frazione, con un “caldissimo” Ferri (3/3 dalla lunga distanza), lo Sporting Milano3 si porta sulle otto lunghezze di vantaggio (21-29). I ragazzi di coach Pugliese, grazie a diverse realizzazioni dalla lunga distanza, volano sul +20 (25-45). Si va all’intervallo lungo sul 28-45 in favore dello Sporting Milano3.
Dopo un mini break di 4-0 (28-49), i “Massicci” subiscono un altro parziale di 8-0 (36-49) e l’allenatore dello Sporting Milano3, decide di affidarsi ad un minuto di sospensione con l’intento di scuotere i suoi ragazzi. I basigliesi, riescono a reagire e rimettono un buon margine di vantaggio. Al 30’, il tabellone recita 41-58 in favore dello Sporting Milano3.
Nella prima metà dell’ultima frazione, i “Massicci” vanno in tilt e i padroni di casa ne approfittano per rientrare in partita ed accorciare sul -6 (54-60). Dopo 5’ di astinenza, ci pensa Iacono a punire gli avversari con una conclusione dai 6.75. Social Osa, però non molla ed arriva addirittura sul -2 (61-63). Nel momento decisivo della gara,  lo Sporting Milano3 rimane lucida e conquista una preziosa vittoria. Il finale è 66-71.
Prossimo appuntamento per i “Massicci” è fissato per domenica 16 contro la Virtus Lumezzane.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi